Buffer

Cuor di mela Mulino Bianco fatti in casa

cuor di mela mulino biancoEra da tempo che pensavo e ripensavo a come poter  riprodurre in casa i cuor di mela del Mulino Bianco. L’incognita non era tanto nella frolla morbida, quanto nel ripieno dolce e vellutato, morbido e leggermente gelatinoso, e oggi ho deciso di provarci. Ho comprato delle mele golden belle mature e sono bastati pochissimi altri ingredienti per ottenere un risultato più che soddisfacente. Naturalmente, come in tutte le ricette industriali riprodotte in casa con ingredienti genuini, il sapore non è esattamente uguale a quello dei cuor di mela del Mulino Bianco, ma io – a differenza di quanto previsto dalla ricetta originale – non uso (e non userò mai) il grasso vegetale di palma, assolutamente bandito dalla mia cucina (e dovrebbe esserlo anche da tutte le cucine degne di questo nome).

Qui trovate invece la ricetta per una torta di mele light buonissima e dietetica!

Cuor di mela Mulino Bianco fatti in casa: ingredienti per circa 20 biscotti (piuttosto grandi):

Per la frolla del biscotto:
140 g di farina 0
60 g di amido di mais
80 g di burro
1 uovo + 1 tuorlo
120 g di zucchero
1 pizzico di sale
la buccia grattugiata di un limone

Per il cuore di mela:
2 mele golden mature
4 bacchette di cannella (o un cucchiaino raso di cannella in polvere)
1 bacca di vaniglia
5 cucchiai di zucchero

Cuor di mela Mulino Bianco fatti in casa: la procedura:

  1. Per prima cosa, preparate il ripieno: lavate, sbucciate e tagliate le mele a dadini, metteteli in un pentolino, aggiungete la cannella, lo zucchero e la bacca di vaniglia tagliata in due (in modo che i semini aromatici si mescolino al resto per insaporire bene la farcia di mele). Coprite con il coperchio e lasciate cuocere 20 minuti, avendo cura di mescolare spesso e aggiungere un goccio d’acqua a metà cottura. Una volta cotte le mele, spegnete e lasciate freddare, poi togliete le bacchette di vaniglia e quelle di cannella (se avete messo quelle invece della polvere).
    farcia dei cuor di mela
  2. Nel frattempo, versate tutti gli ingredienti indicati per la preparazione della frolla in una terrina (incluso il burro che dovrà essere tagliato a dadini e stemperato qualche secondo nel microonde o vicino ad una fonte di calore) e mescolate velocemente con le mani fino ad ottenere un composto più o meno omogeneo (anche se risulta leggermente granuloso va bene lo stesso). Una volta ottenuta una pasta , avvolgetela con della pellicola e riponetela in frigo per 30 minuti.
  3. Trascorso questo tempo, riprendete la frolla e con l’aiuto del mattarello stendetela fino ad ottenere uno strato di 3-4 mm. Ritagliate la pasta con un taglia biscotti o una tazzina fino ad ottenere 40 cerchi (o comunque di un numero pari).
    preparazione dei dischi per cuor di mela
  4. Mettete un cucchiaino scarso di farcia di mele sul primo disco, coprite con un altro disco e con le dita pressate i bordi con delicatezza per sigillarli bene. Ripetete l’operazione fino a terminare la farcia e i dischi.
    farcitura dei cuori di melacuor di mela farciti
  5. A questo punto infornate (in forno preriscaldato) a 180 gradi e fate cuocere per 17-20 minuti, o fino a quando i cuor di mela non saranno leggermente dorati un superficie.
    cuor di mela fatti in casa
  6. Una volta freddati, serviteli con un tea, una tisana o una cioccolata calda!
    cuor di melacuor di mela l'interno
Print Friendly

Lascia un Commento