Buffer

Rotolini di crepes al forno di grano saraceno

rotolini di crepes al fornoI rotolini di crepes al forno sono un vero e proprio jolly in cucina: possono essere farciti con qualunque cosa abbiate nel frigorifero e preparati con grande anticipo.
In questo caso, all’impasto base delle crepes, realizzate normalmente con uova, latte, farina e burro, ho sostituito una parte della farina 0 con la farina di grano saraceno dell’Alto Adige per dare alla pasta un aroma più deciso e originale.
Una volta pronto l’impasto, l’ho fatto cuocere in forno (in questo caso ho realizzato un grande strato di crepes usando una teglia rettangolare), e una volta pronto, l’ho lasciato freddare e l’ho farcito con stracchino e rucola.
Naturalmente, potete farcirlo come volete: con prosciutto cotto e formaggio, con una mousse di verdure e sottilette, con mortadella e crema di pistacchi. Insomma, una volta pronta la base, potete sbizzarrirvi!

Ingredienti per 1 rotolo per 4-5 persone:
100 ml di latte
2 uova
20 g di amido di mais (oppure farina di tipo 1 oppure 0)
20 g di farina di grano saraceno
30 g di burro
1 pizzico di sale
1 pizzico di pepe
olio per la teglia
200 g di stracchino
1 mazzetto di rucola
1 punta di bicarbonato

Forse ti potrebbe interessare anche la ricetta per preparare i rotolini di crepes salate farciti con formaggio, salsiccia e verza

Come si preparano i rotolini di crepes al forno:

La preparazione di questi golosi e simpatici rotolini è semplicissima e parte con la realizzazione dell’impasto per le crepes, con l’unica variante della farina di grano saraceno.

Accendete il forno a 180 gradi (statico), poi in una terrina battete le uova, con una frusta, aggiungete il sale, il burro fuso (fatelo sciogliere nel microonde per 30 secondi oppure a bagnomaria), il latte e mescolate ancora.

Aggiungete l’amido di mais e la farina di grano saraceno – entrambi passati al setaccio – unite il bicarbonato e mescolate fino a quando non avrete ottenuto un composto liscio ed omogeneo.

preparate l'impasto per le crepesVersate il composto in una teglia rettangolare (di dimensioni di circa 25 cm per 10 cm) ben oliata e infornate a 180 gradi per 10-15 minuti.

versate il composto della crepes in una teglia
Prima di tirarla fuori dal forno accertatevi che sia cotta anche all’interno, facendo la prova dello stuzzicadenti (infilate uno stecchino nell’impasto, se rimane asciutto vuol dire che la crepes è cotta, altrimenti – se resta un pò di impasto molle attaccato ci vuole ancora qualche minuto).

Una volta cotta la crepes, sfornate, lasciate freddare, poi toglietela dalla teglia e farcitela: stendete uno strato consistente di stracchino sulla crepes, coprite con la rucola tagliata a pezzettini, poi appoggiate lo strato di crepes farcita su un foglio di carta da forno e avvolgete delicatamente lo strato su se stesso, formando un rotolo stretto e compatto.

come formare il rotolo

Come formare il rotolo: che sia un pan di spagna -come quello nella foto – o una crepes, il procedimento è lo stesso. Arrotolate la pasta delicatamente, ma accertatevi che gli strati – nel momento in cui li piegate – aderiscano bene.

Mettete in frigo per almeno 2 ore, poi tiratelo fuori dal frigo, togliete la carta di alluminio e tagliatelo a fette.
rotolini di crepes al forno

Print Friendly

2 commenti

  1. Renata

Trackback e pingback

    Non ci sono trackback e pingback dispinibili per questo articolo

    Lascia un Commento