Buffer

Rotolini di crepes salate con salsiccia verza e formaggi

rotolini di crepes salateLe crepes salate (lo scrivo crepes, come vorrebbe il nome francese originale) sono uno dei piatti più ambiti e particolarmente gettonati, soprattutto in occasione delle feste natalizie e pasquali, perché sono sfiziose, semplici da preparare e assolutamente versatili.
Si possono farcire in milioni di modi differenti, con verdure, formaggi o salumi e – aggiungendo spezie ed erbette all’impasto base – possono cambiare colore e aroma e diventare così un piatto originale, adatto a qualsiasi situazione.
Le crepe infatti possono essere servite in un pasto elegante e formale (non a caso derivano dalla cucina tradizionale francese, elegante e raffinata per eccellenza), ma anche come piatto rustico, perché realizzato con ingredienti semplici e poveri.

Ma se invece della frittella classica facessimo dei rotolini da farcire e tagliare a fette? Il successo è assicurato! Ho sperimentato in più occasioni (feste natalizie, pasquali, pic nic e aperitivi) dei rotolini di crepes salate con salsiccia verza e formaggi e vi posso garantire che sono andati sempre a ruba!

Ingredienti per le crepe (ne vengono 2 piccole):
2 uova
100 ml di latte
1 pizzico di sale
40 g di amido di mais
20 g di burro

Per la farcia:
4 cucchiai di formaggio quark
1 salsiccia
100 g di verza
mezzo bicchiere di vino bianco
sale
pepe
4 fettine di formaggio tagliate sottilissime

Preparazione dei rotolini di crepes salate:

    • Iniziate con la preparazione del ripieno a base di salsiccia e verza: scaldate una padella a fuoco vivo per 2-3 minuti, mettete la salsiccia sbriciolata e fatela rosolare per un paio di minuti, poi unite la verza pezzettini, sfumate con del vino bianco e lasciate appassire per una decina di minuti, poi spegnete e lasciate freddare.
    • A questo punto, preparate le crepe: sbattete le uova con una frusta fino ad ottenere un liquido omogeneo, aggiungete il latte, un pizzico di sale, poi versate l’amido di mais a pioggia, il burro fuso e mescolate bene per un paio di minuti.
    • Scaldate una padella (del diametro di circa 10-15 cm), ungetela con un dadino di burro e fatela scaldare per 3-4 minuti, versate metà del composto, coprite con un coperchio e fate cuocere per 4-5 minuti, poi girate la crepe, fate cuocere l’altro lato e ripetete l’operazione con il restante impasto.come fare le crepe
    • Fate freddare le crepe, poi farcitele: stendete prima il formaggio quark, poi coprite con i pezzetti si salsiccia e verza (2-3 cucchiai per ogni crepe, non di più altrimenti avrete problemi ad arrotolarle), coprite con le fettine di formaggio, poi – con delicatezza e pazienza – arrotolate la crepe (cercando di stringerla e compattarla il più possibile), avvolgetela stretta con un foglio di carta di alluminio e mettete in frigo per 4-6 ore, poi riprendetela, tagliate il rotolino a fette spesse 2-3 cm e servite!
Print Friendly

Lascia un Commento