Buffer

Strudel di mele vegan in gelatina

gelatina-strudel-meleDomenica scorsa mi è venuta voglia di fare un dolce dietetico alle mele, per soddisfare il palato senza poi dover fare a pugni con la bilancia; e così con quello che avevo in casa (mele, cannella e uvetta passa) ho preparato uno strudel di mele, rigorosamente vegano, in gelatina vegetale.
Ho fatto due grandi monoporzioni in coppa usando in tutto soltanto due cucchiaini di zucchero!

Ingredienti per due coppe (piuttosto capienti):
3 mele mature
mezzo bicchiere d’acqua (se volete potete sostituirlo con un bicchiere di latte di soia)
il succo di un limone
un cucchiaino di cannella
due cucchiaini di zucchero di canna
due cucchiai di uvetta passa
meno di mezza bustina di pectina

Per prima cosa lavate, sbucciate e tagliate le mele a pezzettini piccolissimi, metteteli in un pentolino a fuoco medio, aggiungete mezzo bicchiere d’acqua e mescolate per qualche minuto: le mele si dovranno ammorbidire (in modo da poterle frullare facilmente).

Una volta ben appassite e morbide, frullate le mele fino ad ottenere una poltiglia omogenea, aggiungete il succo di un limone, la mezza bustina di pectina in polvere e mescolate energicamente per farla sciogliere completamente.

Fate bollire per circa 6 minuti continuando a girare, poi aggiungete lo zucchero di canna, l’uvetta passa e la cannella e mescolate ancora per distribuire in modo omogeneo tutti gli ingredienti.
A questo punto, spegnete il fuoco, lasciate riposare 2-3 minuti, poi versate il composto nelle vostre coppette.

Fate freddare completamente, poi mettete in frigo per almeno 2-3 ore: il vostro strudel vegan in gelatina è pronto!

Print Friendly

Lascia un Commento