Buffer

Torta arancia e caffè

torta arancia e caffeUna torta arancia e caffè? Sì, proprio così! Ero alla ricerca di una variante della torta classica al caffè, o torta moka, che ho imparato a fare grazie a mia nonna e dopo una serie di idee scartate ho pensato…e se al caffè accostassi l’arancia? In un primo momento, ho pensato che due ingredienti acidi non potessero sposarsi bene, ma in realtà avevo la sensazione che questa regole non scritta e (quasi) sempre seguita pedissequamente andasse in realtà superata. Proprio come il dogma che vieta di accostare il pesce ad un’innocente spolverata di Parmigiano, che a mio avviso – se ben dosato – valorizza i profumi e i sapori del mare invece di annegarli, come spesso alcuni si ostinano a sostenere.

Ecco quindi come è nata la mia torta arancia e caffè alla quale non poteva mancare il tocco goloso delle scaglie di cioccolato fondente, che esaltano il sapore del caffè e contrastano ancora di più con quello dell’arancia. Come vedrete, questa torta è vegana: non ho usato né uova, né burro e il risultato è assolutamente strepitoso. Grazie all’olio di mais, e soprattutto ai semi di lino, la torta resta morbida e umida e non fa assolutamente rimpiangere i grassi tradizionali. E’ bruttina, ma è davvero golosa e soffice.

Torta arancia e caffè: gli ingredienti

200 g di farina
100 g di amido di mais
160 g di zucchero
4 cucchiai di semi di lino frullati con 8 cucchiai di acqua fino ad ottenere una pastella omogenea
la scorza di un’arancia
il succo di due arance
1 bicchiere di caffè (un’intera macchinetta da 1)
50 g di scaglie (o gocce) di cioccolata fondente (io avevo mezzo torrone avanzato e ho usato quello)
1 bustina di lievito

Torta arancia e caffè: la preparazione passo per passo

  1. In una terrina capiente unite lo zucchero, la pastella di semi di lino (che sostituiscono le uova) e il caffè, quindi mescolate e unite l’olio, la scorza e il succo delle due arance spremute. Mescolate fino ad ottenere un composto uniforme e sciogliete gli eventuali grumi che si formeranno con la pastella di semi di lino.
    semi di lino caffe e arancia
  2. Setacciate la farina e l’amido di mais, aggiungendoli poco per volta all’impasto, mescolate bene per amalgamare, quindi unite le gocce di cioccolato e infine il lievito.
    aggiungete farina e zuccherounite il cioccolato fondente a pezzetti
  3. Mescolate bene per amalgamare, poi versate il composto in una teglia da forno ben oliata e spolverizzata con della farina (oppure foderata con carta da forno, in alternativa potete usare uno stampo in silicone).
  4. Infornate a 170 gradi per 45 minuti circa; in ogni caso prima di sfornare fate sempre la prova dello stecchino per vedere se il centro è cotto: l’importante è che rimanga umido ma non bagnato e sporco di impasto.
    torta arancia e caffe appena fatto
  5. Una volta cotto, sfornatelo, lasciate freddare, poi sformatelo e servitelo. Per i più golosi, consiglio di accompagnare ogni fetta con della panna montata (a questo punto visto il dolce vegan consiglio la panna vegetale) aromatizzata con un pizzico di cannella.
    fetta torta arancia e caffe
Print Friendly

Lascia un Commento