Buffer

Come fare il baccalà mantecato

baccalà mantecatoIdeale da servire come antipasto, accompagnato a delle bruschette, o come primo piatto, insieme ad una polentina calda, il baccalà mantecato è un piatto tipico del Veneto e del Friuli. E’ facile da fare, buono ed elegante, ideale per il cenone di Natale, quello di Capodanno, ma anche per una cena veloce in qualsiasi giorno della settimana. Ho scoperto questo piatto a Trieste, solo pochi mesi fa, e mangiandolo mi sono ricordata di aver appuntato la ricetta nel quaderno che portavo al corso cucina di qualche anno fa. Ecco la ricetta tradizionale per fare in casa il baccalà mantecato.

Ingredienti per 4 persone:
700 g di baccalà già dissalato
acqua
1 tazza di latte
mezzo spicchio di aglio
prezzemolo fresco a piacere
1 bicchiere di olio extra vergine di oliva
pepe a piacere

Come preparare il baccalà mantecato

  1. Preparare il baccalà mantecato è davvero semplicissimo, basta aver un buon mixer (tradizionale o a immersione) e il piatto è pronto in pochi minuti, perchè l’importante è mescolare ed emulsionare bene gli ingredienti.
    cuocere il baccalà
  2. Il primo passo è cuocere il baccalà già dissalato fino a renderlo morbidissimo: adagiatelo sul fondo di una pentola, copritelo con acqua e aggiungete una tazza di latte. Mettete sul fuoco e fate cuocere per circa 30 minuti da quando il liquido inizia a bollire, avendo cura di togliere la schiuma che si formerà durante la cottura con l’aiuto di un mestolo forato.
  3. Quando il pesce sarà morbidissimo (e tenderà a sbriciolarsi), scolatelo con il mestolo e adagiatelo su un piatto, lasciatelo freddare per 5-10 minuti, poi pulitelo togliendo le spine e la pelle, quindi trasferitelo nel mixer (o in un contenitore alto e stretto come quelli in dotazione con il mixer ad immersione).
    scolare il baccalà
  4. Aggiungete l’aglio tagliato a pezzettini, qualche fogliolina di prezzemolo e frullate tutto per qualche secondo, poi unite l’olio a filo e continuate a frullare fino a quando non avrete ottenuto una crema spumosa di baccalà. Alla fine otterrete una sorta di maionese cremosa e vaporosa.
    versare gli ingredienti in un bicchierone
    frullare tutto il baccalà
  5. A questo punto, trasferite il composto in una terrina, decorate con pepe e foglioline di prezzemolo e servite con polenta o bruschette calde.preparare il baccalà mantecato
Print Friendly

Lascia un Commento