Buffer
kebab fatto in casa

Kebab fatto in casa

kebab di pollo fatto in casaIl kebab è una delle mie grandi passioni culinarie. Che sia di pollo, di manzo o di agnello, l’importante è che la carne con cui è fatto sia insaporita da un tripudio di spezie e accompagnata da una soffice e calda pita.
Questo è il mio kebab! E, poiché negli ultimi tempi fatico a trovare dei buoni panini, nei giorni scorsi ho provato a rifarlo in casa, utilizzando carne di pollo, spezie, erbette e yogurt. Naturalmente, potete usare la carne che preferite: normalmente si usa l’agnello, ma io come al solito sono eretica e una volta ho usato perfino il maiale (ma non ditelo a nessuno!) Ecco il mio kebab fatto in casa.

Kebab fatto in casa: ingredienti per 2 persone

400 g di petti di pollo a fette
1 cucchiaino di paprika dolce
1 cucchiaino di paprika piccante
1 cucchiaino di curcuma
mezzo 1 cucchiaino di cumino (in alternativa a tutte queste spezie, potete usare 2 cucchiai di garam masala, ormai in vendita anche nei normali supermercati)
1 cucchiaino di coriandolo
1 cucchiaino di erba cipollina
1 cucchiaino di menta
1 pizzico di pepe
2 vasetti di yogurt bianco al naturale
2 cucchiai di senape
2 panini (o piadine)

Preparazione passo per passo del kebab fatto in casa:

La preparazione del kebab casalingo è facilissimo:

  • con il coltello per la carne, tagliate il pollo a pezzettini, trasferitelo in una ciotola, aggiungete tutte le spezie, le erbette sminuzzate, un vasetto di yogurt e mescolate bene per condire in modo uniforme. Coprite con un piatto e lasciate marinare per circa 30 minuti.fate-marinare-la-carne-con-spezie-ed-erbe
  • Trascorso questo tempo, riprendete la carne di pollo ormai ben insaporita e – con l’aiuto di un coppa pasta o semplicemente con le mani – dategli la forma che preferite: potete fare dei piccoli hamburger di forma tonda o quadrata, oppure sistemare la carne attorno a degli spiedini di legno, l’importante è che pressiate bene la carne per compattarla.
  • A questo punto, non resta che oliare una padella, scaldarla a fuoco vivace per un paio di minuti e cuocere il vostro kebab: dopo aver sistemato la carne sul fondo della padella, fate cuocere per 7-8 minuti, poi – con l’aiuto di una palettina di plastica – rivoltate la carne (con tutto il coppa-pasta) e fate cuocere anche l’altro lato. Il tempo di cottura complessivo è di 15-20 minuti circa.
    cuocete-la-carne-di-pollo
  • Nel frattempo, unite il vasetto un yogurt e la senape in una ciotolina, mescolate e tenete da parte.
  • Quando il kebab sarà cotto, servitelo nel panino caldo accompagnato da insalatina verde e salsa allo yogurt.kebab-di-pollo-con-salsa
Print Friendly

Lascia un Commento