Buffer

Pizza morbida ripiena di pomodori, salsiccia, funghi e zucchine

pizza morbida ripienaQuesto piatto è il risultato di un vero e proprio esperimento scientifico-culinario nel tentativo di riprodurre a casa l’impasto della pizza napoletana (lievitato circa 24 ore): ci sono quasi, ma devo ancora capire un paio di cosette, in compenso ne è uscita una pizza morbidissima, che poi ho deciso di farcire con un abbondante ripieno.

Ingredienti per 4 persone:
150 g di farina 0
150 g di patate a pasta gialla
100 g di acqua tiepida
4 g di lievito di birra preso dal cubetto
1 lattina di pomodori a pezzettoni
4 cucchiai di olio
4 prese di sale
200 g di funghi
150 g di salsiccia sbriciolata
2 zucchine

1) Lessate le patate con tutta la buccia fino a quando non saranno diventate morbidissime, poi scolatele, lasciatele freddare, togliete la buccia e schiacciatele fino ad ottenere una poltiglia.

2) Setacciate la farina e mettetela in una terrina capiente, aggiungete l’acqua e il lievito, mescolate poi unite le patate schiacciate, 2 cucchiai di olio, 2 prese di sale e impastate fino ad ottenere una pasta elastica ed omogenea.
Se l’impasto dovesse risultare troppo asciutto, aggiungete un pò d’acqua, se dovesse invece diventare troppo liquido aggiungete qualche manciata di farina.

3) Coprite l’impasto con un panno umido e lasciate lievitare per almeno 24 ore.

4) Trascorso questo tempo, preparate il condimento per il ripieno: versate 2 cucchiai di olio in una padella e quando inizia a soffriggere aggiungete 2 zucchine tagliate a dadini, mescolate per qualche minuto poi aggiungete il pomodoro, i funghi e la salsiccia sbriciolata.
Fate cuocere per circa 20 minuti, poi spegnete e lasciate freddare.

5) A questo punto accendete il forno al massimo della temperatura, poi riprendete la pasta lievitata e stendetela fino ad ottenere uno spessore di circa un centimetro e mezzo, poi prendete la pasta, adagiatela sul fondo di una teglia foderata con carta da forno, lasciate debordare i lembi e riempite con la farcia che avete saltato in padella, ripiegate i bordi di pasta verso l’interno della teglia, schiacciateli per fermare il ripieno e infornate per circa 40 minuti.
Poi sfornate, lasciate freddare per qualche minuto e servite: la superficie della pizza risulterà croccante in superficie e morbidissima all’interno!

Print Friendly

Lascia un Commento