Buffer

Panini all’uvetta passa e cannella

panini-uvetta-e-cannellaQuella confezione di uvetta passa comprata per le feste natalizie giace nella vostra dispensa e ora non sapete più cosa farci? Perché non provate ad utilizzarla per farne dei panini dolci per la colazione?

Ingredienti per circa 15 panini:
600 g di farina 00
350 g di succo di mela
12 g di lievito di birra
50 g di burro
50 g di zucchero
due prese di sale
150 g di uvetta
un cucchiaino raso di cannella
due uova allungate con un po’ di latte per la rifinitura

Sul vostro piano da lavoro disponete a fontana la farina setacciata, poi – in una terrina abbastanza capiente – versate il succo di mela appena intepidito, aggiungete il lievito e scioglietelo fino ad ottenere un liquido omogeneo, versatelo sulla farina, poi mettete il burro intepidito tagliato a piccoli cubetti, la cannella e lo zucchero. Impastate delicatamente per amalgamare tutti gli ingredienti, quindi aggiungete il sale e impastate per qualche minuto.

Una volta ottenuta una pasta omogenea, ungete una terrina con dell’olio extra vergine di oliva, metteteci la pasta, copritela con un canovaccio (o della pellicola trasparente per alimenti) e lasciate lievitare per almeno 3 ore, o fino a quando la pasta non avrà raddoppiato il suo volume.

A lievitazione avvenuta, riprendete la pasta e mettetela di nuovo sul vostro piano da lavoro. Stendetela con le mani e versateci sopra una manciata di uvetta passa, impastate di nuovo in modo da distribuire in modo omogeneo l’uvetta, poi aggiungete un’altra manciata e ripetete l’operazione fino a quando non avrete utilizzato tutta l’uvetta a vostra disposizione e non avrete ottenuto un impasto omogeneo.

A questo punto, dividete la pasta in tanti piccoli panetti da circa 40 g l’uno, metteteli su una teglia foderata con carta da forno e lasciate lievitare altri 30 minuti circa.

Poi accendete il forno a 200 gradi e nell’attesa che arrivi a temperatura spennellate la superficie dei panini con due tuorli d’uovo allungati con un goccio di latte, quindi infornate, mettete 4-5 cubetti di ghiaccio sul fondo del forno per creare un po’ di vapore (che li renderà più morbidi), abbassate la temperatura a 180 gradi e fate cuocere per circa 10-15 minuti.
Trascorso questo tempo, sfornate e lasciate freddare su una gratella da forno e poi…buona colazione a tutti!

Leggi le ricette degli altri finger food dolci e salati

Print Friendly

3 commenti

  1. Paola

Trackback e pingback

    Non ci sono trackback e pingback dispinibili per questo articolo

    Lascia un Commento