Buffer

Pasta alla pescatora

pasta alla pescatoraSe vi piace il pesce con il sugo (abbinamento che a non tutti piace) questa è la ricetta che fa per voi, insieme al tortino del pescatore.

Come pasta, vi consiglio i rigatoni o le penne rigate, in modo che possiate apprezzare al meglio la bontà del condimento! Ah, dimenticavo, siccome qui non si butta via niente, il sugo è identico a quello che ho preparato per il tortino del pescatore, quindi con un solo condimento potete farcire il tortino e condire la pasta!

Ingredienti:
250 g pomodori a pezzettoni o pelati
1 spicchio d’aglio
2 cucchiai di olio
100 g gamberetti
100 g cozze (o i frutti di mare che preferite)
5 cucchiai di besciamella tirata (50 g burro, 50 g farina, 50 g latte)

Preparazione:
1)
Preparate il sugo, mettendo lo spicchio d’aglio e l’olio in una pentola; quando il tutto comincia a soffriggere, aggiungete i pomodori , un pò  di sale, girate bene con un cucchiaio di legno e lasciate cuocere per una decina di minuti.

2) Aggiungete i frutti di mare (puliti e lavati, oppure decongelati), mescolate e lasciate cuocere per altri 20-25 minuti circa.

3) Nel frattempo preparate la besciamella, fate sciogliere 50 g di burro in un pentolino e poi aggiungete la farina setacciata, a poco a poco, fatene una cremina e quando diventa troppo dura, aggiungete il latte, sempre a poco a poco, fino ad ottenere una buona consistenza.

4) Mettete sul fuoco l’acqua per la pasta; poi una volta pronto il sugo di pesce, unite qualche cucchiaio di besciamella.

5) Una volta pronta la pasta, scolatela e conditela con il sugo; se vi piace più rosata e golosa, aggiungete altra besciamella, secondo il vostro gusto!

Print Friendly

Lascia un Commento