Buffer

Cosa mangiare in Canada? 5 cibi da non perdere

salmone rosso del pacifico canadeseCosa mangiare in Canada e quali sono i prodotti tipici di questo Paese? Qui di seguito vi propongo il mio personalissimo resonto di viaggio sui cibi da non perdere assolutamente!
Il Canada è un Paese meraviglioso per chi, come me, ama le bellezze naturalistiche: orsi, grizzly, scoiattoli e alci popolano i vasti boschi e le fitte foreste semibuie regalando emozioni rarissime e indelebili, realmente irripetibili in altre parti del mondo.

Come per ogni viaggio, però, anche la cucina vuole la sua parte! Il Canada non brilla per ricchezza e varietà di piatti, ma le sue materie prime e i prodotti tipici sono di qualità eccellente. Ecco, allora, cosa mangiare in Canada durante un viaggio: vi consiglio 8 cibi da non perdere assolutamente. Ecco perché.

  1. Salmone rosso canadese del Pacifico
    salmone rosso canadese fritto

    Al primo posto segnalo il salmone del Pacifico: ha un colore rosso-aranciato intenso e brillante, la sua carne è morbidissima e molto magra; insomma, niente a che vedere con i nostri salmoni di allevamento. Il salmone rosso canadese viene preparato e proposto in tanti modi diversi: alla piastra (dopo la cottura riesce a rimanere tenerissimo), fritto (non stomaca, perché la carne è magrissima), essiccato, affumicato e caramellato allo sciroppo d’acero.
    Se andate a Vancouver, vi consiglio di fare un salto al Public Market, un gioiello della gastronomia locale e internazionale.
  2. Poutine
    poutine piatto tipici canades
    Tra le cose da mangiare in Canada c’è sicuramente la poutine: è ufficialmente il piatto tipico nazionale. Consiste in una ciotola di patatine fritte fragranti, annaffiate con una salsa affumicata e condita con dadini di formaggio locale (una sorta di primo sale nostranoed erba cipollina. A seconda delle zone del Canada che si visitano si possono incontrare anche versioni diverse (ad esempio a Toronto la propongono anche con il pollo), ma io suggerisco di provare – almeno una volta – la versione originale. Non sarà il piatto migliore che abbiate mangiato in vita vostra, ma vale la pena assaggiarlo.
  3. Black forest smoked ham
    Tenerissimo e profumato, questo prosciutto affumicato della foresta nera, originario della Germania, è diventato un caposaldo della gastronomia locale. Prodotto e disponibile in tante varianti, ha un sapore intenso e persistente, una consistenza non grassa e terribilmente piacevole al palato. Ideale per sandwich!Una variante è il Maple cured ham, una sorta di arista morbidissima laccata con una salsa affumicata a base di sciroppo d’acero. E non aggiungo altro…
    maple cured ham
  4. Clam Chowder Pie
    clam chowder pie
    La clam chowder – tipica soprattutto del New England – è diventata, per vicinanza geografica, un piatto tipico canadese, sopratuttto nella sua versione “pie”. Si tratta di una zuppa a base di vongole, bacon, patate e panna, servita all’interno di una ciotola, sigillata da uno strato di pasta sfoglia. Rompete con il cucchiaio lo strato di sfoglia, fatene tanti pezzi e inzuppateli nella crema, poi tirate su e assaggiateli insieme!
  5. Lo sciroppo d’acero
    croccante arachidi e sciropo d'acer
    Lo sciroppo d’acero è il prodotto nazionale, sebbene stia diventando sempre più turistico e poco tipico della cucina locale.
    Con questo ingrediente vengono realizzati biscotti, dolcetti, fudge, torroni, cheesecake, lecca lecca, barrette ai cereali e e chi più ne ha più ne metta. Personalmente, lo preferisco così – puro, semplice e abbondante – sopra ai pancake caldissimi. Se andate in Canada e acquistare lo sciroppo d’acero, accertatevi che sia 100% maple, perché nei locali viene servito invece la copia tarocca, una sorta di caramello colorato artificialmente aromatizzato, dal sapore molto simile, ma non uguale. Un litro di sciroppo vero costa 14 dollari canadesi, quello tarocco la metà.
Print Friendly

Lascia un Commento