Buffer

Lasagna con zucca porcini e scamorza

lasagna con zucca porcini e provolaOrmai non c’è dubbio, è arrivato l’autunno. Con il suo vento fresco, a tratti freddo, l’umidità crescente…sì, non c’è più alcun dubbio: il mare lo rivedremo l’anno prossimo. Intanto possiamo consolarci con un comfort food e io ho ne ho scelto uno di eccellenza: la lasagna con zucca, porcini e provola. La preparazione è piuttosto semplice, ma se volete renderla ancora più rapida, vi basterà utilizzare la pasta per le lasagne già pronta e preparare soltanto il condimento per farcirla e cuocerla in forno. Se invece, come me, siete dei patiti/patite delle cose fatte in casa, vi basterà seguire la ricetta della pasta all’uovo fatta a mano, e i passaggi successivi, per realizzare un piatto domenciale autunnale di tutto rispetto.
lasagna con zucca porcini e scamorza

Lasagna con zucca, porcini e scamorza: ingredienti per 4 persone

per la pasta
2 uova
200 g di semola rimacinata di grano duro
1 cucchiaio di olio
1 pzzico di sale

per la farcitura della lasagna
2 fettone di zucca (circa 400-500g)
3 funghi porcini di media grandezza
200 g di besciamella
250 g di scamorza affumicata
sale
50 g di parmigiano grattugiato
pepe nero
3 manciate di granella di pistacchi (facoltativa)

Preparazione della lasagna con zucca porcini e provola

  1. Innanzi tutto, preparate la pasta all’uovo: in una terrina capiente rompete le uova (intere), aggiungete l’olio e un pizzico di sale, mescolate con una forchetta per amalgamare, poi unite gradualmente la farina (a pioggia), incorporandola pian piano e mescolando. Una volta versata tutta la farina, impastate con le mani per una decina di minuti. Poi coprite l’impasto con un panno (o un foglio di pellicola) e lasciate riposare 15-20 minuti. Poi riprendetela, impastatela per altri 4-5 minuti, poi lasciatela riposare per almeno 2 ore.
  2. Una volta trascorso questo tempo, potete stenderla a vostro piacimento, prima con il mattarello, poi – per renderla sufficientemente fina – con la macchinetta per la pasta.
    stendete la pasta Una volta stesa, ritagliate tanti rettangoli lunghi per la lasagna, infarinateli bene e lasciateli riposare all’aria (senza coprirli con panni).
    stendete la pasta con la macchinettatagliate la pasta a rettangoli
  3. A questo punto, potete procedere con la preparazione della farcia: mettete le fette di zucca, ben lavate e pulite, nella pentola a pressione e fate cuocere per 20 minuti dall’inizio del sibilo dela valvola (se invece usate la pentola tradizionale, fate cuocere per 40 minuti). Trascorso questo tempo, scolate la zucca nel setaccio e riponetela in una terrina, schiacciandola bene con una forchetta per trasformarla definitivamente in una poltiglia.
    preparazione della zucca
  4. Trasferite la zucca in una padella e fate ritirare l’acqua a fuoco alto per 3-4 minuti, poi spegnete e lasciate riposare.
  5. A questo punto, pulite i funghi con un panno umido/semibagnato per togliere tutta la terra, tagliateli a dadini, poi tagliate a fette sottili la scamorza. Ora, non resta che comporre la lasagna: oliate abbondantemente il fondo di una teglia medio-piccola, adagiate alcuni rettangoli di pasta all’uovo in modo da foderare bene il fondo, stendete uno strato di zucca (ormai ridotta a crema), salate leggermente, coprite con metà delle fette di scamorza, stendete 3-4 cucchiai di besciamella e terminate con 2 manciate di funghi tagliati a dadini.
    primo strato di pasta sul fondo della tegliastrato di zucca sopra la pastascamorza sopra allo strato di zuccabesciamella e funghi per terminare
    Coprite di nuovo con i rettangoli di pasta e ripetete la sequenza fino a terminare gli ingredienti. L’ultimo strato sarà coperto da besciamella, parmigiano, funghi, un filo d’olio e granella di pistacchi (opzionale).
  6. Una volta composta la lasagna, non resta che infornarla a 180 gradi, in forno preriscaldato, e lasciarla cuocere per 40 minuti. Trascorso questo tempo, attendete 10 minuti, poi servitela.
    lasagna con zucca porcini e provola nel piatto
Print Friendly

Lascia un Commento