Buffer

Kinder brioss ai cereali, ricetta per farlo in casa

kinder brioss ai cerealiEcco una nuova ricetta della sezione “Merendine fatte in casa”! Questa volta ho rifatto il kinder brioss ai cereali, ma naturalmente – anche in questo caso – ho aggiunto un mio tocco personale per renderla più leggera e meno calorica. La farcitura tradizionale andrebbe fatta con panna montata unita al latte condensato. Io invece ho mescolato un vasetto di yogurt alla vaniglia e un cucchiaino di cioccolata spalmabile alle nocciole (oppure un cucchiaio di latte condensato) e ne ho fatto una crema leggera, ma deliziosa.

Ingredienti per circa 6 merendine kinder brioss ai cereali

120 g di farina manitoba
120 g di farina di crusca e avena (mettete 60 g di avena e 60 g di crusca nel mixer e frullate fino ad ottenere una polvere sottile)
1 cucchiaio abbondante di cacao amaro
2 cucchiaini di caffé solubile
100 g di acqua
1 uovo
100 g di zucchero
1 bustina di lievito istantaneo
Per la farcitura
1 vasetto di yogurt alla vaniglia
1 cucchiaino di crema di cioccolato alle nocciole
In alternativa:
100 ml di panna da montare
3 cucchiai di latte condensato
Zucchero a velo per la decorazione (le righe in superficie)

Come realizzare in casa le kinder brioss ai cereali

  1. Per prima cosa, sistemate tutte le farine e gli ingredienti secchi in una ciotola: versate la manitoba, la farina di avena e crusca (dopo aver frullato i cereali nel frullatore, come illustrato nelle foto che seguono),
    avena e cruscamix di farine di cereali
    unite il cacao, il caffè solubile, lo zucchero e il lievito secco istantaneo.
  2. Versate l’acqua e unite l’uovo, quindi mescolate bene tutti gli ingredienti per qualche minuto, fino ad ottenere un impasto liscio ed elastico.
    mescolate e impastate
  3. Trasferite l’impasto sul vostro piano da lavoro infarinato e lavoratelo facendo le 3 pieghe: con i polpastrelli stendete l’impasto fino ad ottenere un rettangolo, piegate un lembo del rettangolo verso l’interno (un terzo), poi piegate anche l’altro, sovrapponendolo al precedente. In questo modo dovrete ottenere un panetto ripiegato in tre strati. A questo punto, con i polpastrelli, allungate il panetto e ripetete la stessa operazione anche nell’altro verso.
    Ripetete l’operazione altre 2 volte, per ogni verso, poi stendete l’impasto (sempre rigorosamente con le mani e non con il mattarello) in una teglia medio-piccola (circa 15 per 20 centimetri) foderata con carta da forno e fate cuocere, in forno pre-riscaldato, a 160 gradi per 25 minuti.
    sistemate l'impasto in una teglia
  4. Una volta cotta, sfornate, lasciate freddare, poi rimuovete i bordi e i punti della torta lievitati in modo non uniforme, quindi ritagliatela in tanti rettangoli (circa 3 cm per 7), tagliateli orizzontalmente, formando così due strati, e farciteli con il composto di panna montata e latte condensato, oppure – come ho fatto io – con lo yogurt e la crema di cioccolata.
    torta levitata da tagliare a forma di merendine
  5. In un pentolino fate sciogliere 4 cucchiai di zucchero a velo e un cucchiaio di acqua e non appena lo zucchero si sarà sciolto, spegnete il fornello, versate il liquido in una sac-à-poche con il beccuccio più piccolo (attenti a non scottarvi) e disegnate delle righe orizzontali sulla superficie delle merendine, lasciando uno spazio regolare tra una e l’altra. A questo punto, spolverizzate altro zucchero a velo solo sopra queste linee di zucchero colloso e lasciate freddare.
  6. Una volta freddate, servitele, oppure conservatele in un sacchetto di plastica ben chiuso: le vostre merendine kinder brioss ai cereali sono pronte!
    kinder brioss ai cereali fatta in casa
Print Friendly

2 commenti

  1. patry

Trackback e pingback

    Non ci sono trackback e pingback dispinibili per questo articolo

    Lascia un Commento