Buffer
come fare il baccalà in umido

Baccalà in umido

come fare il baccalà in umidoUna ricetta veloce, leggera e sfiziosa allo stesso tempo? Baccalà in umido con pachino!
E’ ideale per le situazioni in cui andate di fretta (ad esempio quando rientrate la sera dall’ufficio o avete fatto tardi in palestra!), ma adatto anche se siete a dieta o se avete degli invitati a cena. Insomma il baccalà in umido è estremamente versatile e ve lo potete giocare con jolly in tante occasioni diverse!

Ingredienti per 2 persone:
400 g di baccalà già dissalato
250 g di pomodori pachino
3 cucchiai di olio evo
1 cipolla bianca
una manciata di capperi
una manciata di olive nere al forno (anche quelle denocciolate)
sale
pepe
erbette a piacere

Preparazione:

  1.  Versate l’olio in una padella e fatelo scaldare per 2-3 minuti, aggiungete la cipolla tagliata a fette sottilissime e fatele appassire per 3-4 minuti – aggungendo del vino bianco o dell’acqua di tanto in tanto.
  2. Unite i pachino tagliati a metà, salate a piacere e continuate la cottura per 3-4 minuti, poi aggiungete il baccalà, le olive, i capperi e le erbette che preferite e lasciate cuocere per circa 20 minuti, avendo cura di aggiungere dell’acqua, di tanto in tanto, per non far attaccare il pesce.
  3. A cottura ultimata, servite!
Print Friendly

Lascia un Commento