Buffer

Tortino di pesce e patate allo zafferano

tortino-di-pesce-allo-zafferanoUna ricetta light, veloce, pratica e buona per una cena rapida…dell’ultimo minuto? Ecco un tortino di pesce e patate- da cuocere in forno – arricchito con pomodori e impreziosito dal profumo dello zafferano!
La preparazione di questo piatto è banale: basterà realizzare degli strati uniformi utilizzando i vari ingredienti e poi mettere tutto in forno. Semplice, no?

Tortino di pesce e patate: ingredienti

400 g di pesce (quello che preferite, io uso spesso seppioline, polipetti o polpo, ma potete mettete quello che volete)
4 pomodori vesuviani
2 patate medie
olio evo (2-3 cucchiai circa)
una bustina di zafferano in polvere
1 spolverata di pepe
erbette a piacere

Tortino di pesce e patate: procedura per realizzarlo
1) Accendete il forno e impostatelo alla temperatura di 180 gradi, nel frattempo preparate il tortino: mettete un filo di olio sul fondo di una teglia di medie dimensioni, poi sistematevi il pesce in modo da formare uno strato uniforme e compatto, salate e condite con un filo di olio.

sistemate-uno-strato-di-pesce-e-pomodori

2) Fatto questo, coprite lo strato di pesce con i pomodori tagliati a fette (o dadoni), aggiungete un pizzico di sale ed erbette a piacere, poi coprite lo strato di pomodori con le patate tagliate a fette sottilissime e condite con un filo d’olio, un pizzico di sale e la polvere di zafferano, il pepe e altre erbette a piacere.

aggiungete-le-patate-e-lo-zafferano

3) Infornate, fate cuocere per 30-35 minuti, quindi sfornate a servite: il vostro tortino di pesce superveloce è pronto da mettere in tavola!

Print Friendly

Lascia un Commento