Buffer

Ricetta della pasta brisé: come farla in casa

pasta-brise-fatta-in-casaRicetta della pasta brisé: ecco come farla in casa in 3 semplici mosse!
Normalmente si compra già bella che fatta nel banco frigo, ma prepararla in casa è davvero un gioco da bambini!

Ingredienti per una quiche o torta:
150 g di farina 1 (oppure 0)
70 g di burro (oppure 50-60 g di olio extra vergine di oliva)
2 prese di sale
3-4 cucchiai di acqua fredda

Preparazione:
1) Mettete la farina setacciata in una terrina, fate un buco al centro e versateci il burro ben ammorbidito e tagliato a dadini (magari dategli qualche secondo di microonde), oppure l’olio evo, aggiungete il sale e mescolate, quindi impastate energicamente fino ad ottenere una pasta omogenea e liscia; se dovesse risultare troppo asciutta e dura aggiungete 3-4 cucchiai di acqua fredda e continuate ad impastare per qualche minuto.

2) Avvolgete l’impasto con un foglio di pellicola trasparente e lasciate riposare una mezz’oretta.

3) Trascorso questo tempo, riprendete la pasta, stendetela con il mattarello e usatela per farne quello che volete: una quiche, una torta salata, dei fagottini da fare fritti o al forno, ma anche per una crostata dolce (pardon tartellette!) o dei frollini da accompagnare con la mousse al cioccolato!

Trucchetto!
La pasta brisé è molto elegante e versatile, proprio come la pasta sfoglia, ma a differenza di quest’ultima si presta maggiormente per la preparazione delle quiche, dove il ripieno è morbido o addirittura liquido (come nella quiche lorraine, dove il composto è a base di uova e panna). La pasta brsé infatti, si cuocerà alla perfezione, anche se il ripieno è liquido, mentre la sfoglia tenderà a restare sempre un po’ cruda sotto!

Print Friendly

Lascia un Commento