Buffer

Burro di arachidi: la ricetta per farlo in casa!

burro-di-arachidi-fatto-in-casa-la-ricettaFare in casa il burro di arachidi è un gioco da bambini, ma il risultato – con la sua consistenza vellutata, avvolgente e untuosa – vi sorprenderà!

In passato pensavo che il burro di arachidi (noto anche come skippy, dal nome di un brand americano ormai diffuso anche da noi) fosse impossibile da fare e che fosse realizzato con qualche stramba alchimia industriale. Probabilmente sarà così, anzi sicuramente lo sarà, ma farlo in casa è possibile e anche facile, senza bisogno di aggiungere addensanti coloranti strani.

Ingredienti per un barattolino di burro di arachidi da circa 200ml:
170 g di arachidi salate (oppure 100 g di arachidi e 70 g di semi di sesamo, come ho fatto io)
1 cucchiaio e mezzo di olio extra vergine di oliva
2 prese di zucchero

Preparazione:
1) Fate scaldare un padellino a fuoco medio-alto per un paio di minuti, poi versate gli arachidi (ed eventualmente anche i semi di sesamo) e fate tostare 2-3 minuti, poi togliete dal fuoco e mettete tutto nel frullatore.

mettete-gli-arachidi-nel-frullatore-insieme-a-zucchero-e-olio


2) Unite l’olio, lo zucchero e frullate tutto
fino a quando non avrete ottenuto una crema omogenea e vellutata.

burro-di-arachidi

3) A questo punto potete scegliere se travasare il burro di arachidi ottenuto in un vasetto e conservarlo in frigo, oppure renderlo ancora più compatto e denso.
Se volete semplicemente spalmarlo sulle fette biscottate o sul pane, lasciatelo pure così, se invece volete usare il burro di arachidi per farcire dei dolci o coprire i cup-cake, aggiungete 1-2 cucchiai di arachidi e frullate ancora per un paio di minuti: in questo modo il burro sarà più denso, ideale da modellare per farce e coperture!
Volete una ricettina golosa da preparare con il burro di arachidi? A breve vi posterò la ricetta per fare in casa lo snicker, la mitica barretta della Mars, a base di burro di arachidi e cioccolato, naturalmente rivisitata da me e quindi ancora più golosa!

Print Friendly

1 commento

  1. pier paolo

Trackback e pingback

    Non ci sono trackback e pingback dispinibili per questo articolo

    Lascia un Commento