Buffer

Riso con pomodori secchi piselli e provolone

riso-con-pomodori-secchi-piselli-provolone

Cucina fusion o semplici ricetta con avanzi? Direi che la seconda definizione è più appropriata! Il riso con pomodori secchi, piselli e scaglie di provolone che ho preparato qualche giorno fa potrebbe essere una variante semplificata del riso alla cantonese, ma io preferisco chiamarlo semplicemente riso vegetariano con gli avanzi, per riciclare in modo gustoso e poco impegnativo quello che si ha in casa.
Quel pezzetto di formaggio che rischia di fare la muffa
, quei 4 pomodori secchi rimasti soli soletti, nel barattolino sott’olio, e la manciata di pisellini primavera che ingombrano inutilmente il congelatore.
Naturalmente, se invece del provolone, avete un pezzetto di caciotta o ricotta salata andrà benissimo lo stesso!

Ingredienti per 2 persone:
160 g di riso
5-6 pomodori secchi sott’olio
2 manciate di pisellini surgelati
un pezzetto di formaggio semi-stagionato
1 cucchiaino di colatura di alici di Cetara

Preparazione:
1) Cuocete il riso a vapore (ci vorrà un pò di più rispetto al metodo tradizionale di cottura, ma ne guadagnerà il gusto) e nel frattempo lessate i pisellini (ancora surgelati) in abbondante acqua salata.

2) Nel frattempo, trasferite i pomodori secchi in un recipiente (senza scolarli troppo, l’olio servirà ad insaporire meglio il riso) e spezzetateli, quindi aggiungete un cucchiaino di olio del barattolino dei pomodori.

3) Tagliate a scagliette il provolone e aggiungetelo ai pezzetti di pomodoro, poi scolate i pisellini e uniteli al composto, aggiungete il riso cotto a vapore e mescolate tutto fino a quando gli ingredienti non si saranno ben amalgamati, aggiungete la colatura di alici, mescolate e servite!

E’ più facile a farlo che a scrivere o a leggere il post!

Print Friendly

Lascia un Commento