Buffer

Crostatine alle fragole con ricotta

crostatine-alle-fragole-e-ricottaEcco le mie crostatine alle fragole ripiene di ricotta!
Le crostate sono la mia passione e questa volta ho voluto sperimentare una crema diversa dalle solite: ho farcito i gusci di frolla al limone con una delicata mousse di fragole e ricotta.
Ideale per una merenda pomeridiana o per una colazione golosa, le crostatine che vi propongo sono perfette anche per lo spuntino dei vostri piccoli!

Ingredienti per 8/10 crostatine:
150 g di farina1
50 g di amido di mais
70 g di zucchero
60 g di burro
1 uovo
1 pizzico di sale
la buccia grattugiata di un limone

per la mousse:
2 manciate di fragole tagliate a pezzi
200 g di ricotta
il succo di mezzo limone
2 cucchiai di zucchero

Procedimento:
1) Scaldate il burro al microonde (o a bagnomaria) fino a renderlo morbido ma non liquido, poi versatelo in una terrina, aggiungete il sale, l’uovo, lo zucchero, la farina e l’amido, mescolate per amalgamare gli ingredienti quindi aggiungete le zeste di limone e impastate fino ad ottenere una pasta omogenea.

impastate-gli-ingredienti-e-ottenete-una-frolla

 

 

 

 

 

 

2) Avvolgete l’impasto nella pellicola trasparente e conservatela in frigo per 30 minuti.

3) Trascorso questo tempo, riprendete l’impasto e ricavatene 8/10 palline, poi stendetele con le mani (su un piano da lavoro ben infarinato) fino ad ottenere uno spessore di qualche millimetro (almeno 3 massimo 6) e adagiate le pezzature di frolla negli stampini per crostatine, che avrete precedentemente foderato con carta da forno bagnata e ben strizzata, pressate bene con le dita per far aderire bene la pasta e ripetete la stessa operazione per tutte le crostatine.

foderate-gli-stampini-con-carta-da-forno-bagnata

 

 

 

 

 

foderate-gli-stampini-con-la-frolla

 

 

 

 

 

 

4) Una volta sistemati tutti i gusci di frolla, infornate a 180 gradi per 20 minuti, poi sfornate, lasciate freddare completamente, quindi rimuovete i gusci delle crostatine dagli stampini.

 

gusci-di-frolla-cotti

 

 

 

 

 


5)
A questo punto unite la ricotta alle fragole frullate, aggiungete lo zucchero e il limone, mescolate bene fino ad ottenere una crema omogenea e farcite le crostatine, decorate con dei pezzettini d fragole in superficie e servite!

Con questa ricetta partecipo al contest: picniKiamo! del blog Peccato di Gola, di Giovanni

Print Friendly

1 commento

Trackback e pingback

    Non ci sono trackback e pingback dispinibili per questo articolo

    Lascia un Commento