Buffer

tonno-con-granella-di-nocciole-e-alghePotrei definirlo un piatto di cucina fusion, ovvero un miscuglio tra ingredienti appartenenti a cucine diverse, una sperimentazione che unisce materie prime tipiche della cultura mediterranea, altre caratteristiche di quella orientale, con ingredienti comuni ad entrambe…in realtà ho voluto provare ad accostare al tonno il sapore e la consistenza della granella di nocciole e delle alghe e il risultato è davvero raffinato e interessante…

Ingredienti per 2 persone:
2 tranci di tonno fresco
100 g di nocciole
12 pachino
2 manciate di alghe miste
2 cucchiai di olio
1 cucchiaio di salsa di soia

Procedimento:
1) La preparazione di questo piatto è veloce e semplicissima: fate scaldare una padella per un paio di minuti a fuoco medio, poi versate l’olio e dopo un paio di minuti aggiungete i pachino tagliati a metà e lasciate cuocere per circa 10 minuti.

aggiungete-i-pachino

2) Nel frattempo, tritate le nocciole e tostatele in una padellina a fuoco medio per 3-4 minuti – o fino a quando non saranno ben dorate e profumate.

3) Mettete la granella ottenuta in un piatto fondo, poi passate i tranci di tonno nella granella su entrambi i lati e adagiate il pesce nella padella dei pachino, unite le alghe e proseguite la cottura per circa 12 minuti.

unite-i-tranci-ai-pachino-cotti

 

 

 

 

 

 

4) A cottura ultimata, aggiungete la salsa di soia, spegnete il fornello e servite!

 

Print Friendly
Tonno con granella di nocciole, pachino e alghe
Verdiana

Verdiana


Mi chiamo Verdiana Amorosi, ho 34 anni, vivo a Roma, ma mi sento a casa in qualsiasi posto del mondo. Adoro i viaggi, la cucina, i libri, le passeggiate all'aria aperta e i paesaggi provenzali. Dopo la laurea in lingue e letterature straniere, ho deciso di dedicarmi al giornalismo, sono diventata pubblicista e dopo alcuni anni di collaborazioni in vari settori ho virato definitivamente verso il web marketing. Oggi mi occupo di search marketing e - oltre ad adorare il mio lavoro e il mondo internet - ho una grande passione per il cibo sano e di qualità. Ho seguito corsi di cucina e panificazione tenuti da Sara Papa e nel tempo libero mi diverto a sperimentare nuove ricette o a rivisitare quelle tradizionali.


Post navigation


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *