Buffer

Risotto di grano con carciofi, seppioline, gamberetti e colatura di alici

risotto-grano-pesce-colatura-alici

Se volete preparare una cenetta sfiziosa e originale, vi consiglio il risotto di grano con carciofi, seppioline, gamberetti e colatura di alici che ho cucinato qualche domenica fa: è un piatto completo, sano e leggero, perché a base di grano e pesci, privo di condimenti grassi o elaborati.

Ingredienti per 2 persone:
150 g di grano
1 spicchio di aglio
10 seppioline
1 manciata di capperi dissalati
1 manciata di olive nere denocciolate
1 manciata di gamberetti lessati
1 carciofo tagliato a spicchi
6 cucchiai di olio presi da una confezione di filetti di tonno (prendetelo di buona qualità: se non trovate il Sardanelli o il Torre Colimena, comprate il Consorcio)
mezzo bicchiere di vino bianco
il succo di un limone
3 cucchiai di colatura di alici di Cetara (presidio Slow Food)
2 cucchiai di Pecorino romano grattugiato

Procedimento:
1) Scaldate una padella a fuoco medio per 2-3 minuti, poi aggiungete l’olio del tonno e l’aglio, fate rosolare un paio di minuti, poi aggiungete il carciofo tagliato a piccoli spicchi, sfumate con il vino bianco, lasciate evaporare l’alcool e fate cuocere per circa 10 minuti.

2) Quando l’alcool sarà completamente evaporato, aggiungete le seppioline e proseguite la cottura per altri 10 minuti, quindi unite i capperi, i gamberetti e le olive, fate cuocere per altri 3-4 minuti, poi versate il grano, aggiungete una tazza di acqua bollente, e lasciate cuocere per 8 minuti, avendo cura di mescolare continuamente.

3) A cottura ultimata, spegnete il fuoco e allontanate la padella dal fornello, aggiungete il succo di un limone, la colatura di alici, il Pecorino, mescolate bene per amalgamare e servite subito!

Print Friendly

Lascia un Commento