Buffer

Riciclare il panettone: praline con ricotta e pistacchi

riciclare-il-panettoneCercate un modo originale e sfizioso per riciclare il panettone? Ecco una ricetta, facile e veloce, per preparare dei finger food dolci ideali per tutte le occasioni.
Golosi ed eleganti, i dolcetti che vi propongo possono essere gustati da soli o in compagnia, ma si adattano soprattutto agli spuntini pomeridiani, con il tea delle cinque o come dessert da servire a fine pasto.
In ogni caso, vi consiglio di usare i pistacchi tostati e salati, che esaltano maggiormente il gusto della ricotta e del panettone, creando così un irresistibile connubio dolce-salato!

Ingredienti per circa 16 praline:
4 fette di panettone
250 g di ricotta fresca
2 cucchiai di maraschino per dolci
4 manciate di pistacchi tostati salati

Procedura:
1) Sbriciolate le fette di panettone e raccoglietele in una ciotola, aggiungete la ricotta, il maraschino e mescolate con un cucchiaio fino ad avere un composto omogeneo e morbido.

2) Con le mani fatene delle praline (come se doveste fare delle polpettine) del diametro di circa 3-4 cm, disponetele su un piccolo vassoio e mettetele in freezer per circa 20 minuti.

3) Nel frattempo mettete nel mixer 4 manciate di pistacchi, frullate tutto fino ad ottenere una granella fine, poi riprendete le palline di panettone e ricotta, passatele nella granella di pistacchi, lasciate riposare un’ora in frigo e servite!
Se potete, mangiatele il giorno dopo: i sapori saranno maggiormente esaltati, specie quello del pistacchio!

Print Friendly

Lascia un Commento