Buffer

Tiramisu ai frutti di bosco: il benvenuto al nuovo anno!

tiramisu-ai-frutti-di-boscoQualche giorno fa ho deciso finalmente di usare i frutti di bosco che avevo in freezer da non so quanto tempo e ho pensato di creare un’altra variante del tiramisù classico (non per questo light o meno calorica) cercando di bilanciare il dolce della crema al mascarpone con il gusto aspro dei frutti di bosco.
Se vi piacciono i frutti rossi, il risultato è assolutamente soddisfacente.
Mi sembra il dolce ideale per dare il benvenuto al 2012, che ci dovrà portare tanta fortuna e belle sorprese…ho detto belle, hai capiiitoooo?

 

Ingredienti per circa 6 persone:
250 g di frutti di bosco misti surgelati
1 confezione da 250 g di mascarpone
3 uova (dovrete separare i tre tuorli dalle chiare)
12 cucchiai di zucchero
2 cucchiai di maraschino
circa 25 biscotti savoiardi
una macchinetta di caffé con due cucchiai di zucchero
un pizzico di sale
un pizzico di bicarbonato

Preparazione:
1) Per prima cosa preparate il caffé, versatelo in una zuppiera, dolcificatelo con 2 cucchiai di zucchero e lasciatelo freddare.

2) Poi mettete i 3 tuorli un un recipiente alto e stretto, aggiungete 6 cucchiai di zucchero e con le fruste montate fino ad ottenere una crema densa e vellutata, aggiungete il mascarpone, il maraschino e continuate a montare fino a quando il tutto non si sarà trasformato in un composto liscio e omogeneo.

3) Versate i bianchi in un recipiente, aggiungete sale e bicarbonato e montate a neve, poi aggiungete la crema ottenuta al composto di tuorli e zabaione e con una paletta, o un cucchiaio di legno, amalgamate delicatamente.

4) Fatto questo, mettete i frutti di bosco in un pentolino, aggiungete 6 cucchiai di zucchero e portate a bollore, mescolate continuamente e fate bollire a fuoco basso per 3-4 minuti, poi spegnete, scolate i frutti e lasciateli freddare.

5) A questo punto non resta che comporre il vostro tiramisù: inzuppate i savoiardi nel caffè (ormai freddo, al massimo tiepido) e foderateci il fondo di una pirofila (io ho usato i bicchieri da vino per farne delle monoporzioni, ma per comodità potete usate una pirofila), coprite con uno strato spesso di crema, ricoprite con un altro strato di savoiardi inzuppati nel caffé zuccherato e di nuovo un altro strato di crema, rifinite con i frutti di bosco in superficie e refrigerate per almeno 2 ore.
Tirate fuori il tiramisu 10 minuti prima di servirlo e al momento di metterlo in tavola spolverizzate con del cacao zuccherato!
Buon 2012 a tutti!

 

 

 

Print Friendly

Lascia un Commento