Buffer

Cous cous con fagioli e polipetti

cous-cous-fagioli-polipetti
Avete voglia di preparare un piatto unico e completo? Vi consiglio di provare questo cous cous condito con dei fagioli borlotti e dei polipetti cotti nel sugo di pomodoro: una golosità che (per fortuna) non stride con una dieta alimentare sana ed equilibrata.
Sebbene l’accostamento dei legumi con il pesce sia stato rilanciato solo da pochi anni (e solo perché grandi chef l’hanno proposta nelle loro cucine e in tv), io l’ho sempre ritenuta un’accoppiata vincente, specie dopo aver mangiato (ormai dieci anni fa) la zuppa di fagioli e vongole che preparava la trattoria romana di san lorenzo “Franco ar vicoletto” (prima che scendesse di qualità naturalmente).

Ingredienti per 2 persone:
mezza cipolla
un gambo di sedano
una carota
sale
un bicchiere di vino bianco
130 g di cous cous
200 g di fagioli borlotti (lessati per 20 minuti e scolati)
700 g di passata di pomodoro (oppure i pelati schiacciati)
250 gi di polipetti
2 cucchiai di Parmigiano
un pizzico di peperoncino

Preparazione:
1) Fate un trito di cipolle, sedano e carota, versatelo in una pentola capiente (dove poi andrete ad unire tutti gli ingredienti, incluso il cous cous che si gonfia) aggiungete l’olio e fate saltare a fuoco medio per qualche minuto, aggiungete i fagioli, mettete 3 prese di sale, mescolate e fate insaporire per 2-3 minuti.

2) A questo punto aggiungete i polipetti, sfumate con il vino bianco, fate evaporare l’alcool e versate la passata (o i pomodori pelati schiacciati), mescolate e fate cuocere per una ventina di minuti (controllando sempre la quantità di pomodoro e di liquido (se dovesse asciugarsi troppo, aggiungete dell’acqua calda o del brodo vegetale).

3) Una volta cotti i polipetti, accertatevi che nella pentola – oltre agli ingredienti che avete cotto – ci siano almeno 3 tazze di liquido (tra pomodoro e brodo), quindi aggiungete il cous cous, sistemate di sale, mescolate, spegnete il fuoco e attendete 10 minuti circa.

4) Quando il cous cous si sarà ben gonfiato, mescolate bene il tutto, spolverate con del Parmigiano e del peperoncino a piacere, quindi servite!

Print Friendly

1 commento

Trackback e pingback

    Non ci sono trackback e pingback dispinibili per questo articolo

    Lascia un Commento