Buffer

Risotto alle rape rosse, speck, melograno e granella di pistacchi

risotto-alle-rape-rosseIl freddo si fà sentire con sempre maggiore intensità: è arrivato quindi il momento di preparare piatti caldi e colorati, a base di prodotti di stagione.
Colgo l’occasione del contest de La cucina di Barbara per proporvi un risotto a base di rape rosse, speck, melograno e granella di pistacchi.

Ingredienti per 2 persone:
2 cucchiai di olio evo
mezza cipolla bianca
100 g di speck a dadini (o tagliato a sigarettine)
200 g di riso vialone nano
200 g di rape rosse frullate (pulite, lessate e passate nel frullatore fino ad ottenere una crema omogenea)
1 cucchiaio di semi di melograno
mezzo litro di brodo vegetale
mezzo bicchiere di vino rosso
4 cucchiai di granella di pistacchi (sgusciati e passai al mixer fino ad ottenere una granella fine)
sale
2 cucchiai di Pecorino grattugiato

Come preparare il risotto alle rape rosse, speck, melograno e granella di pistacchi
1) Versate 2 cucchiai di olio in una padella, aggiungete la mezza cipolla tagliata a fettine sottili, i dadini di speck, i semi di melograno e fate tostare per circa 3-4 minuti a fuoco medio.

2) Aggiungete il riso e tostatelo a fuoco vivace fino a quando  – picchiettandolo con un cucchiaio di legno – non sentirete il rumore del brecciolino; sfumate con mezzo bicchiere di vino rosso e lasciate evaporare fino a quando l’odore dell’alcol non sarà completamente svanito.

3) A questo punto versate un mestolo di brodo vegetale caldo sul riso, mescolate fino a quando il riso non avrà assorbito tutto il liquido e ripetete l’operazione fino a cottura ultimata (circa 16-17 minuti).

4) Aggiungete il frullato di rape rosse, il Pecorino grattugiato, mantecate e sistemate di sale (che dipende dalla stagionatura dello speck), aggiungete la granella di pistacchi e servite subito!

Print Friendly

1 commento

Trackback e pingback

    Non ci sono trackback e pingback dispinibili per questo articolo

    Lascia un Commento