Buffer

Trippa alla romana

trippa-alla-romana

 

Chi l’ha detto che i blogger italiani trascurano i piatti a base di interiora? Bene, questa sarà l’occasione per smentire questa notizia, che da un pò circola in rete e in tv.
Qualche giorno fa, ho preparato la trippa alla romana (tièè): una ricetta non solo facile da preparare, ma anche dietetica (certo, se teniamo sotto controllo le quantità di olio e pecorino naturalmente).

Ingredienti per due persone:
350 g di trippa (già pulita e cotta)
500 g di pomodori a pezzettoni
1 carota
un gambo di sedano
1 cipolla
1 bicchiere di vino bianco
sale
pepe
Pecorino Romano grattugiato
mentuccia tritata (lasciate qualche foglia intera)

Preparazione:
1) Sminuzzate la cipolla, la carota e il gambo di sedano, facendo un trito molto fitto, e mettete tutto in una pentola, sul fuoco, con un filo d’olio; mescolate per qualche minuto fino a quando le verdure tritate non saranno ben amalgamate, poi aggiungete la trippa.

2) Mescolate bene per qualche minuto e versate il bicchiere di vino bianco, mescolate a fuoco medio e fate evaporare l’alcool del vino.

3) Aggiungete il pomodoro, aggiustate di sale e mettete un pizzico di pepe.

4) Lasciate cuocere per circa 30 minuti, poi aggiungete il Pecorino grattugiato e la mentuccia sminuzzata (io non l’ho messa perché non mi piace, ma nella ricetta originale ci va), continuate a cuocere per altri 10 minuti; poi decorate con foglioline di mentuccia e servite!

Print Friendly

Lascia un Commento