Buffer

Soufflé di verdure con mozzarella e prosciutto cotto

soufflé di verdure, pecorino e prosciutto cottoQuesta ricetta è molto simile a quella che ho fatto e redatto per Greenme.it, solo che in questo caso – invece degli ingredienti vegan – ho messo la mozzarella e il prosciutto cotto.
Per il resto, è sostanzialmente uguale.

Come il soufflé vegano infatti, anche questa è una “ricetta di recupero” (per dirla alla Fiammetta Fadda, critica enogastronomica), che permette di svuotare il frigo e utilizzare quegli ingredienti che altrimenti buttereste via perché in via di deperimento.

Al posto della mozzarella infatti, potete usare i piccoli e grandi pezzi di formaggio (che rischiano di ammuffire nel frigo o hanno già iniziato a farlo); potete sostituire il prosciutto cotto con dei wurlstel, oppure con degli avanzi di pollo o spezzatino che avete cucinato il giorno prima. Insomma, potete sbizzarrirvi e recuperare tutto ciò che rischiate di buttare.

Ingredienti per due persone:
250 g mozzarella a dadini
150 g prosciutto cotto tagliato a dadini
1 cavolfiore
3 carote (o due fettone di zucca)
3 patate grandi
2 uova
pan grattato
sale
pepe
olio

Preparazione
1) Pulite, lavate e tagliate le verdure, mettete tutto nella pentola a pressione, aggiungete un pizzico abbondante di sale grosso e una tazza d’acqua. Chiudete la pentola, mettetela sul fuoco e fate cuocere per 30 minuti abbondanti dall’inizio del fischio della valvola (se non usate la pentola a pressione, fate bollire per un’ora).

2) Mentre aspettate la cottura delle verdure, unite le uova, i dadini di mozzarella e quelli di prosciutto cotto in una grande ciotola, aggiungete un pizzico di sale e uno di pepe, mescolate e lasciate riposare.

3) Preriscaldate il forno a 180 gradi.

4) Una volta pronte le verdure, scolate e, schiacciatele con una forchetta (il tutto deve diventare praticamente una poltiglia), unite il composto al preparatodi prosciutto cotto e mozzarella che avete messo da parte, mescolate bene il tutto, aggiungete un po’ di pangrattato per far rapprendere, mescolate ancora e trasferite il tutto in una teglia da forno ben oliata. Coprite con un leggero strato di pangrattato, versate un filo d’olio e infornate per circa 30 minuti.

5) Togliete dal forno, lasciate riposare e servite!

Print Friendly

Lascia un Commento