Buffer

Crostini con crema di carciofi e bottarga di muggine

crostini-bottarga-carciofiEcco una ricetta semplice semplice per un antipasto delicato e buono, ideale anche per i palati più esigenti: crostini con crema di carciofi e Pecorino con una spolverata di bottarga di Muggine.

 

 

 

Ingredienti:
fette di pan carré
200 g di carciofi
200 g di Pecorino stagionato grattuggiato
aglio
olio
peperoncino
vino bianco
una confezione di bottarga di muggine

Per prima cosa, lavate e pulite i carciofi – togliendo le foglie più dure e stoppacciose – tagliate le punte e metteteli in una pentola piuttosto profonda, con olio, sale e aglio; fate cuocere per un paio di minuti, poi sfumate con del vino bianco, aggiungete un pò d’acqua e poi coprite la pentola con una busta di carta del pane: in questo modo i carciofi si cuoceranno meglio e saranno più morbidi.

Lasciate cuocere fino a quando non saranno morbidissimi e aggiungete un pizzico di peperoncino (o pepe, a piacere). A questo punto, frullate tutti i carciofi con il sughetto di cottura e aggiungete il Pecorino grattuggiato, mescolate bene (se il composto risulta troppo asciutto, aggiungete un pò di olio) fino ad ottenere una crema uniforme e lasciate freddare.

Nel frattempo, scaldate al forno le fette di pan carré (consiglio quello bello morbido, o in alternativa il pane per i tramezzini) e quando saranno ben dorate, tiratele fuori dal forno, copritele con uno strato spesso di crema di carciofi e spolverizzare con della bottarga di Muggine: il successo sarà assicurato!

Print Friendly

Lascia un Commento