Buffer

La torta rustica che se l’è vista brutta

torta-rusticaQuesta torta rustica è utile per riciclare o adoperare tutto quello che avete nel frigo, ma io normalmente la faccio con una caponata di verdure (non fritte) cotte in padella, ricoperta con fette di mozzarella o provola affumicata: un modo per mangiare le verdure senza rinunciare ad un piatto gustoso.
Una sera ho deciso di fare questa torta rustica in occasione del rientro di Gianluca, che era stato un paio di giorni fuori casa per motivi di lavoro.
Avevo appena messo la torta in forno, in modo che per l’ora di cena fosse pronta…ma vedendo l’auto di Gianluca nel parcheggio sono uscita immediatamente a salutarlo; ho preso le chiavi di casa poggiate sul camino e sono uscita chiudendomi la porta di vetro alle spalle.

Dopo averlo salutato, ci siamo diretti verso casa, ma a quel punto mi sono resa conto che all’interno c’era un altro mazzo di chiavi attaccate alla porta!
Non solo non riuscivamo ad entrare in casa, ma avevo anche lasciato il forno accesso con la torta dentro…con tutti i pericoli che una situazione del genere può generare.
A quel punto abbiamo chiamato un fabbro, ma non è venuto ad aiutarci perché – essendo anche assessore – aveva una riunione in Comune, ne abbiamo chiamato un altro, ma non rispondeva neanche al telefono, un altro ancora, che però era impegnato a Rocca di Papa con un altro lavoro e non sarebbe potuto venire a Grottaferrata prima del giorno dopo. A quel punto abbiamo chiamato  i vigili del fuoco, anche loro impegnati in altre emergenze.

Alla fine si erano raccolti davanti alla nostra porta di casa tutti vicini, che per risolvere il problema sono arrivati alla nostra stessa conclusione: rompere il vetro della porta di casa ed entrare!
Con una mazzatte prestataci da Salvatore, il vicino di casa, abbiamo rotto il vetro facendo un buco grande e Junio, il figlio più piccolo di Salvatore, ha introdotto la mano attraverso il buco girando la chiave dall’interno e permettendoci alla fine di entrare.
Volete sapere che fine ha fatto la torta rustica in forno?
Si era appena appena ambrata: pronta per essere mangiata!
Ingredienti per una torta da 4/6 persone:
2 zucchine e un peperone
2 melanzane piccole
1 cipolla
erbette provenzali
un bicchiere di vino bianco

Fate a tocchetti queste verdure e quando l’olio inizia a sfriggere nella padella, versateci la cipolla, aspettate che si dori bene, poi aggiungete tutte le altre verdure, mettete un bicchiere di vino bianco, un goccio d’acqua un pò di sale e tutte le erbette che volete.

Nel frattempo unite 250 g di farina, 2 uova e 150 g di burro in una terrina, aggiungete un pizzico di sale e impastate tutto fino ad ottenere una frolla morbida ed elastica.
Con la pasta che avete preparato rivestiteci una teglia da crostata, poi versateci le verdure e con quel pò di pasta che vi è avanzata fateci un bel bordo ed eventuali striscioline per decorarla.
Infornate per 40 minuti e servite tiepida!

Print Friendly

Lascia un Commento